Cristalli

La Malachite ed il suo potere trasformativo

Immagine tratta da sagegoddess.com

La malachite è un carbonato di rame. Una pietra che porta equilibrio, abbondanza, manifestazione e intenzione.

Essa assorbe energia e attira le emozioni in superficie. Cancella e attiva tutti i Chakra ed è particolarmente utile nella stimolazione dei Chakra del Cuore e della Gola.

Pietra metafisica estremamente potente, la malachite è spesso chiamata la “pietra della trasformazione” e viene utilizzata per la pulizia profonda dell’energia, portando guarigione e trasformazione positiva a chi la indossa.

La malachite amplifica energie di ogni tipo, sia positive che negative ed aiuta la persona a riconoscere, estrarre e scaricare vecchi schemi emotivi, traumi passati e sentimenti repressi.

La malachite può essere utile per alleviare i crampi mestruali e il parto. Può essere un bel regalo per la futura mamma!

Protegge dalle radiazioni, purifica l’ambiente ed è stata utilizzata nel trattamento di asma, artrite, articolazioni gonfie, ossa rotte e infiammazioni tendinee.

Stimola la funzionalità del fegato e la sua disintossicazione.

Ha anche una azione antispatica e calmante. Rilassa il sistema nervoso, allontana l’insonnia e la depressione.

Nella meditazione, posta sul Terzo Occhio facilita la visione psichica, mentre se viene appoggiata sul Chakra del Cuore porterà equilibrio e fedeltà nella relazione con le altre persone.

Se siete soliti a purificare le pietre con acqua e sale, non fatelo con la malachite perché si rovinerebbe.

Potete poggiarla su una drusa di ametista, amica pietra che tra l’altro crea una forte sinergia con essa.

La malachite è un cristallo che ho scoperto nel tempo e che è stata molto utile nella ricerca di me stessa e nella relazione con gli altri.

Spero potrete anche voi entrare in contatto con essa e imparare a conoscerla pian piano e sentire le mille sfumature che la caratterizzano.

Un abbraccio di Luce 🌈

Elena