Cristalli

La Celestina (o Celestite) la pietra del Cielo

Il nome Celestina deriva dal latino e significa ‘venuta dal cielo, che vive nel cielo“. Questa pietra è stata sempre collegata con la spiritualità.

In alcuni testi si legge che sia stata creata dal canto degli Angeli, ai quali rimane sempre connessa.

Nella mitologia greca, si dice che la Celestina provenga dalle Pleiadi (anche note come le Sette Sorelle). Le sette ragazze nate da Atlante e Pleione, fuggirono dalle avance di Orione. Per aiutarle nel loro intento, Zeus le trasformò in colombe. Esse volarono nel cielo e formarono le Pleiadi, visibili nella costellazione del Toro.

Immagine tratta dal sito www.messengermountainnews.com

La Celestina (o Celestite), si collega al 5° e 7° chakra (gola e corona) e può essere di aiuto in tante situazioni.

Portando calma e chiarezza a livello mentale, questa pietra consente di lasciar fluire le emozioni accumulate in un periodo traumatico o di forte stress, e mano a mano porta serenità nella persona per affrontare tale momento.

E’ una valida alleata anche in caso di ansia, angoscia, paura di confrontarsi con gli altri, nervosismo.

La Celestina porta equilibrio ed armonia, consentendo di raggiungere uno stato di pace interiore. Per questo è molto utilizzata anche nella meditazione ed in generale nelle pratiche spirituali.

Inoltre stimola l’intuito e favorisce il richiamo di sogni lucidi. Sostiene la speranza e la ricerca della purezza del cuore.

A livello fisico, invia energia agli organi dei chakra superiori, aiutando la guarigione da disturbi come squilibri cerebrali, cellulari o collegati a occhi, orecchie, naso e gola.

Insomma, un’altra pietra importante da custodire nello scrigno dei cristalli!

Tanta Luce Celestiale!

Elena