Blog

Alla ricerca dei propri talenti 🌟

Dopo aver fatto anni a soddisfare le richieste degli altri, aver seguito i canoni della società, l’educazione della famiglia, è difficile riuscire a trovare dentro di sé chiare risposte alle domande “chi sono?”, “cosa desidero veramente?” o “quale è lo scopo della mia Vita?”.

Quando cominciamo a porre dentro di noi queste domande sentiamo una sensazione di confusione e sconforto.

Dapprima cerchiamo di allontanare queste richieste così profonde che fanno anche tanta paura. Percepiamo che ci possono togliere dalla nostra “zona confort”, a cui siamo abituati ad appoggiarci. Possono anche creare distanza dagli affetti a noi più vicini quali amici, familiari, partner, figli…

Ma, nonostante le nostre paure e zone d’ombra, se ci troviamo su questo tipo di cammino è impossibile che l’Anima fermi il suo bussare alla porta del cuore.

Altrimenti ci costringerebbe a portare avanti una falsa identità, fatta di quelle infinite maschere che via via ci mettiamo e ci togliamo a seconda delle situazioni.

Anche ciò fa parte della nostra crescita ed è una fase inevitabile quella di nascere e crescere in un ambiente, adattarsi ad esso per poi evolversi ognuno sul proprio sentiero che un po’ desidera ed un po’ sembra esser stato costruito apposta. Un sentiero fatto di salite talvolta brusche e discese rapidissime.

Per esempio io per prima, nonostante alcune sensazioni ed intuizioni le abbia avute sin dalla tenera età, dopo svariati anni di vita, non sono ancora in possesso di una sfera di cristallo che mi permetta di sapere tutto e poter prevedere il futuro. Forse non la desidero neanche, perché se c’è una cosa che ho imparato è che questa vita è una stupefacente avventura e una continua scoperta di noi stessi e degli altri. Se fosse tutto predeterminato non potremmo incontrare ciò che ci fa vibrare il cuore e non riusciremmo a vedere il caleidoscopio di emozioni che ci abita. Emozioni talvolta così intense che sembra non possano essere confinate in un corpo.

Quello che ti posso dire è che abbiamo bisogno di trovare un equilibrio che vero non sarà mai stabile, ma produrrà una connessione tra mente, corpo e spirito, attraverso l’energia del nostro cuore. Qualsiasi sia la nostra età, il nostro sesso, la nostra provenienza geografica.

Sono sicura che noi tutti desideriamo profondamente portare avanti questa ricerca di Armonia dentro e intorno a noi.

Man mano ti racconterò quelle che sono state le mie scoperte, non supponendo che debbano essere le tue stesse. Immaginale come delle piccole gocce di rugiada che scorrendo sui tuoi occhi e sul tuo viso, ti accarezzino facendoti aprire a qualcosa di nuovo o connettendoti con altre persone che stanno facendo il tuo stesso percorso su questa terra.

Nel frattempo ti auguro buon inizio in questo cammino chiamato VITA!

E ti ringrazio se vorrai lasciare un commento, un pensiero, un segno di te.

Elena