Cristalli

Le principali caratteristiche dell’Ametista

Le sue origini

Ametista prende il nome dal greco améthystos che significa “non ebbro”, “contrario all’ubriachezza”.

L’Ametista è un cristallo di quarzo disponibile in varie tonalità di viola, dal color lavanda chiaro al viola intenso.

Secondo i guaritori, i cristalli di ametista hanno una qualità spirituale e possono essere usati per aiutare le persone a raggiungere livelli più alti di coscienza. L’Ametista, che può essere trovata in Siberia, Sri Lanka, Uruguay, Brasile e Stati Uniti, funge da ponte tra le frequenze fisiche ed eteree, creando le condizioni adeguate per l’illuminazione. Si pensa che tale quarzo risvegli l’anima, aiutando le persone a realizzare il loro scopo di vita e a soddisfare le loro ambizioni.

Nel mondo della guarigione dei cristalli, si ritiene che l’ametista aiuti a purificare la mente e ridurre lo stress e l’ansia. A tal fine, la pietra viene spesso utilizzata in meditazione.

I benefici di questa pietra

I benefici dell’Ametista sono molti:

  • Porta la pace: posiziona un’ametista, o un gruppo di ametiste, a casa o in ufficio puoi creare un ambiente più pacifico e armonioso.
  • Protegge la propria sfera personale: indossa un cristallo o portalo con te per esempio nella tasca di un indumento per proteggerti.
  • Fornisce una visione spirituale: appoggia un cristallo di ametista vicino al tuo chakra corona (parte superiore della testa) per promuovere la comprensione. Le forcine con ametista intarsiata sono un modo per farlo.
  • Favorisce un sonno riposante: lascia un’ametista vicino al letto o indossa un ciondolo con ametista mentre dormi.
  • Utile per la meditazione e la visualizzazione: metti un cristallo in una stanza tranquilla con luci soffuse prima di iniziare la meditazione o la visualizzazione.

Come utilizzarla

L’Ametista può essere usata per promuovere la spiritualità, la consapevolezza psichica, i sogni lucidi e altro ancora.

  • Spiritualità e calma: alcune persone usano l’ametista per rimanere in contatto con il loro lato spirituale e rimanere in contatto con gli altri. Poiché la pietra promuove la calma, aiuta le persone a lavorare su progetti lentamente e deliberatamente, senza fretta, il che porta a un lavoro più efficace. L’Ametista è un cristallo eccellente per i creativi perché li aiuta a rimanere calmi, concentrati e ricettivi a tutte le idee insolite che possono sorgere nel corso del loro lavoro. Altri usano la pietra semplicemente per ridurre l’energia nervosa e per creare un più forte senso di benessere nella loro vita quotidiana.
  • Consapevolezza psichica: l’Ametista è una pietra potente per la guarigione. Aiuta anche nella consapevolezza psichica e aiuta con le immagini. Se indossato mentre dorme, ti aiuta a interpretare i sogni e scongiurare gli incubi. L’ametista migliora l’intuizione e l’ispirazione, ti dà chiarezza e intuizione ed è una pietra eccellente per la meditazione e il rilassamento. Eleva anche lo spirito, portando positività e felicità a coloro che sono in sua presenza.
  • Sogno lucido: per alcune persone, l’ametista può essere utilizzata per migliorare il sogno lucido, un’esperienza in cui il sognatore è consapevole del fatto che sta sognando e può persino direzionarlo. Tenendo vicina la pietra durante la meditazione, alcune persone possono aprire canali energetici e comunicare meglio con le loro guide spirituali. Mettere una piccola ametista all’interno di una federa facilita i sogni lucidi e il volo astrale.
  • Energizzante: questa pietra possiede un’energia molto potente che permette di essere più focalizzati e produttivi durante il giorno, evitando distrazioni, rimanendo attivi e perseguendo i propri obiettivi.

Buona Vita! A presto, Elena